Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Progettazione per il settore oil&gas

 

Progettiamo: 

  • Ball valves 
    Side entry & Top entry 
    Trunnion, floating and fully welded 
    Soft & Metal Seat Contact

Standard

  • API 6DSS
  • API6A
  • Design API 6D/Twenty-Fourth Edition
    • ASME VIII div.1
    • ASME B16.34

oil&gas03

  •  Through conduit expanding gate valves
  • Dual Plate check valves
    Type wafer, lug, flanged
    Face to face dims to API 594
  • Farfalla metallica a triplo eccentrico
    Face to face dims to API 609-ISO 5752

Forniamo:

  • Progetto 2D
  • Disegni costruttivi 3D
  • Rapporto di calcolo
  • Manuali di istruzione
  • Analisi FEM
  • Relazione FEM dettagliata secondo
    standard internazionali

Le analisi strutturali FEM con i codici di calcolo ANSYS e LSDYNA ci consentono di
individuare criticità e problemi già in fase di progettazione

 

 

SBC S.r.l. partecipa alla soddisfazione per l’esito positivo dell’operazione Costa Concordia.“Siamo orgogliosi di aver fatto parte di questa importante operazione con le nostre competenze. Abbiamo adattato in brevissimo tempo i nostri prodotti alle particolarità e criticità di un impiego mai previsto, né sperimentato prima d’ora. Questo successo conferma le capacità di inventiva e adattamento delle aziende italiane ad ogni tipo di emergenza”.

La SBC S.r.l. con Sirca International ha fornito 253 valvole di intercettazione al Consorzio IDC per il rigalleggiamento della Costa Concordia, complete attuatori pneumatici peril comando a distanza, micro interruttori elettrici idonei all’utilizzo in acque profonde per la segnalazione a distanza della posizione delle valvole.

Le valvole utilizzate nell’operazione sono di diversi diametri e sono composte con diverse tipologie di materiali. Tutti gli esemplari forniti da SBC S.r.l. sono stati installati sugli sponson (i cassoni di galleggiamento che hanno permesso alla nave di tornare a navigare). Alcune valvole per l’aria compressa sono state costruite in lega di bronzo ad alta resistenza alla corrosione sottomarina, le fusioni dei materiali le lavorazioni, i montaggi ed i collaudi sono stati eseguiti completamente in Italia a Trezzano Rosa, in Provincia di Milano.

Le valvole sono state collaudate per una profondità operativa di 40 metri prima della consegna. Parte degli sponson e quindi delle valvole sono stati utilizzati per il raddrizzamento. Un’operazione così complessa, denominata tecnicamente parbuckling, non è mai tentata prima d'ora su un relitto così grande (114 mila tonnellate, 290 metri di lunghezza, 35 di larghezza e 57 di altezza).

Tutti gli sponson muniti delle nostre valvole sono stati fondamentali per le operazioni di rigalleggiamento.

I 30 cassoni di galleggiamento sono stati gradualmente montati sui lati della nave.
Le valvole hanno determinato il rigalleggiamento graduale della nave, e hanno svolto con successo il loro compito anche ad una profondità di 40 metri.

Hanno resistito a tutte le sollecitazioni per le quali sono state progettate.
Queste valvole sono parte integrante della struttura dei galleggianti della Costa Concordia, e ne garantiscono l’assetto ottimale in mare, fino all’arrivo nel porto di Genova.


Alberto Sabini – Ufficio Stampa S.B.C Srl
Tel 0298491676 - Fax 0298491712
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via Tolstoj 86, San Giuliano M.se (MI)

Barilotti di separazione e condensa

barilotto condensa

I barilotti tipo integrale sono ricavati da tubo senza saldature secondo ANSI B36.10. I manicotti di collegamento sono saldati secondo le migliori tecniche per garantire la massima resistenza alla pressione ed alla temperatura; i nostri saldatori sono tutti muniti di patentino di qualifica secondo le ASME IX.

Tutti i barilotti prima della loro consegna vengono sottoposti a prove idrostatiche ad 1,5 la pressione di esercizio. Per la costruzione dei barilotti di separazione e condensa vengono impiegati diversi materiali a seconda delle applicazioni, della pressione di esercizio e dell'eventuale corrosione. I barilotti vengono normalmente costruiti in AISI 316/316L e Acciaio carbonio a richiesta tutte le altre tipologie di materiale (Monel 400, P11, P22, etc.)

 

Barilotti di separazione con valvola di spurgo

barilotto spurgoIdeali per strumenti con basso volume di portata a pieno carico. Forniti standard con trim antimanomissione, fori di staffaggio e raccordi a compressione.

Costruiti da barra in AISI 316/316L a richiesta sono disponibili in Monel 400, Hastelloy C, etc.

 

 

Cilindri di campionamento

cilindro campionamentoI cilindri di campionamento, costruiti da VIMEC, offrono sicurezza ed affidabilità per il contenimento di campioni sia liquidi sia gassosi.

Disponibili con diverse capacità, con prese di pressione da 1/4" NPT-F e 1/2" NPT-F nei materiali AISI 316/316L. A richiesta sono disponibili in Monel 400, Acciaio carbonio, etc.

 

 

Valvole a doppio intercetto e spurgo

valvola doppio intercettoI sistemi double block and bleed rappresentano un'innovativa soluzione alle installazioni di strumenti con vantaggi in termini di:

  • Riduzione di potenziali punti di perdita
  • Risparmio di peso ed ingombri fino al 70%
  • Tempi brevissimi di montaggio
  • Gestione di acquisto e magazzino semplificata


Questi sistemi modulari trovano inoltre un'ottima applicazione sia nelle prese di campione che nell'iniezione di prodotti in linea. I prodotti sono disponibili in un'ampia gamma di materiali (AISI 316L, Monel, Duplex, Hastelloy) e di connessioni (filetto/filetto, flangia/filetto).

 

Valvole portamanometro da barra

valvola portamanometroLe valvole portamanometro sono ideali, data la loro praticità ed economicità, per l'installazione di manometri e pressostati. Oltre l'intercettazione è possibile anche l'azzeramento degli strumenti, grazie ad una valvolina posteriore a richiesta che libera un foro di sfiato laterale.


Sono disponibili diversi modelli con una vasta combinazione di attacchi e di pressione di esercizio. Disponibile anche la serie leggera ottimale nei circuiti aria strumenti, assemblata con i distributori aria o per basse pressioni in genere.

La gamma delle valvole a spillo viene completata anche con i vari modelli a più uscite. Disponibile nei diametri a partire da 1/8" a 1", ed in tutte le tipologie di materiali.

 

 

Limit switch box

Scatola contenente finecorsa elettrici di vario tipo con protezione IP 67

Ball valve Microswitch box

Indicatore: Indicatore di posizione tridimensionale.

Regolazione delle camme: La regolazione delle camme è di tipo micrometrico ottenuta per mezzo di un accoppiamento mille-righe.

La posizione delle camme è assicurata da una molla che ne impedisce lo spostamento accidentale. La regolazione viene effettuata senza l'ausilio di alcun attrezzo.

Morsetteria multipla: La scheda è provviststa di una morsettiera a 9 contatti, compresi quelli per una eventuale elettrovalvola esterna.

Doppia connessione: La scatola è provvista di due connessioni filettate PG13,5.

Coperchio: Il coperchio viene posizionato correttamente sulla scatola grazie a due punti di centraggio. Le viti di fissaggio rimangono nella loro sede in modo che non vengano perse una volta aperto il Box.

Scheda elettrica: Le schede dettriche sono state studiate in modo tale che siano tutte intercambiabili e facilmente sostituibili senza dover smontare lo stelo.

Castelletto: il castelletto è stato progettato per un immediato montaggio sugli Attuatori, in accordo alle normative VDl / VDE 3845 NAMUR.

 

 

Valvole a spillo

Valvola a spillo Serie 3000 / 6000 / 10000

Esecuzione Standard:

valvola spillo 3000

  • Materiali: A 105/F6 - AISI 304/L - AISI 316/L
  • Temperatura massima di esercizio: 200°
  • Pressione massima di esercizio:
  • 210 bar serie 3000
  • 420 bar serie 6000
  • 710 bar serie 10000
  • Finitura superficiale: AISI 304/L - AISI 316/L - SATINATO
  • A 105: Zincatura tropicale color giallo oro
  • Filettate ANSI B1.20.1 - API 6A/UNI ISO 7.1 (gas-npt)
  • Tasca a saldare: SW*
  • Marcature di identificazione: Diametro - Serie - Materiale, freccia direzione flusso.

Esecuzioni su richiesta:

  • Altri materiali di costruzione
  • Serie 6000~10000
  • Volantino polimero (bakelite)
  • Otturatore fisso - Lucidate a specchio
  • Manettino a barretta
  • Montaggio per fondo serbatoi
  • Fissaggio a pannello -paratia ecc.


*N.B. Durante la saldatura (SW) si raccomanda un raffreddamento continuo del corpo valvola onde evitare danneggiamenti alle guarnizioni.

 

 

Valvole di ritegno ANSI

valvola ritegno ansi

La valvola di ritegno o di non ritorno (in inglese check valve) è una valvola che permette una sola direzione del flusso.

 

Categorie delle valvole:

 

  • Valvole di ritegno serie ANSI 2500 Pressure seal
  • Valvole di ritegno serie ANSI 1500 Pressure seal
  • Valvole di ritegno serie ANSI 900 Pressure seal
  • Valvole di ritegno serie ANSI 600 Pressure seal
  • Valvole di ritegno serie ANSI 300 Pressure seal
  • Valvole di ritegno serie ANSI 150 Pressure seal

 

 

 

Valvola a globo

sbc globe valve

Le valvole a globo sono valvole idrauliche ad azionamento remoto e consentono la regolazione di un parametro, quale la pressione o la portata, modificando il flusso di un fluido in una condotta, per monitorare il parametro stesso.


Categorie delle valvole:

  • Valvole a Globo serie ANSI 2500
  • Valvole a Globo serie ANSI 1500
  • Valvole a Globo serie ANSI 900
  • Valvole a Globo serie ANSI 600
  • Valvole a Globo serie ANSI 300
  • Valvole a Globo serie ANSI 150

 

 

Download

Scarica il catalogo >>

 

scheda valvola a globo

 

 

Valvole a saracinesca

gate2

Le valvole a saracinesca sono apparecchiature utilizzate nelle Pipeline per intercettare condotte di petrolio, gas o altro fluido in pressione.

Non sono idonee alla regolazione del flusso.

 

Categorie delle valvole:

 

  • Saracinesche serie ANSI 2500 Pressure seal
  • Saracinesche serie ANSI 1500 Pressure seal
  • Saracinesche serie ANSI 900 Pressure seal
  • Saracinesche serie ANSI 600 Pressure seal
  • Saracinesche serie ANSI 300 Pressure seal
  • Saracinesche serie ANSI 150 Pressure seal

 

 

Download

Scarica il catalogo >>

 

scheda valvole saracinesca

 

 

Attuatori idraulici

attuatore idraulico

Un sistema oleodinamico con regolazione di potenza utilizza come vettore di energia olio minerale, o sintetico, che in prima approssimazione può essere considerato incomprimibile.

Un tale sistema comprende tre componenti fondamentali: la pompa, l’attuatore ed il sistema di valvole che influenza la trasmissione di potenza per via idrostatica.

 

 schema idraulico attuatore

 

 

 

 

Attuatori pneumatici

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

attuatori rotanti

Immettendo pressione nel Port 'A', si ottiene il riempimento della camera centrale del cilindro, e di conseguenza lo spostamento dei pistoni verso l'esterno , favorendo, tramite i due registri meccanici, montati sulle due testate, la regolazione della corsa.

Nello stesso momento, l'aria all'interno delle due camere laterali viene scaricata attraverso il Port 'B'.
Di seguito, immettendo pressione nel Port 'B', si ottiene il riempimento delle due camere laterali, tramite un piccolo condotto ricavato lungo il corpo del cilindro, e di conseguenza lo spostamento dei pistoni verso l'interno scaricando l'aria esistente all'interno della camera centrale, attraverso il Port 'A'.

 

 

Pagina 1 di 4


Chiedi un preventivo

Nome:*
Prodotto:*
Telefono:*
E-mail:*
Messaggio:*
Privacy:*

Contattaci

email sbc(at)sbc-it.com

tel +39 02 98491676

fax +39 02 98491712

 

Dati Aziendali

Cap.soc. 70200.00
Reg. Imprese /Register N 08192530155
REA 1208220
P.I. 08192530155

News SBC

SBC S.r.l. ha contribuito al recupero della Costa Concordia

 

Performance positiva delle valvole fornite dall’azienda milanese per il rigalleggiamento e il trasferimento del relitto dalla Costa del Giglio al Porto di Genova.

 

LEGGI TUTTO

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentirne la navigazione e cookie di altri siti per analisi statistiche. 
Proseguendo la navigazione l'utente acconsente all'utilizzo di tutti i cookie.